Räuschling

Tu sei qui

Nome: 
Räuschling
Colore: 
 Bianca
Anzianità: 
Traditional (prima del 1900)
Origine: 
Germania
Viticoltura: 
-
Aromatico: 
-
Produttori elencati: 
Vini indicato: 
Antico vitigno tedesco della regione di Landau (Renania-Palatinato), dove è stato menzionato per la prima volta nel 1546, il Räuschling era diffuso anche nel Württemberg, in Alsazia e nel Nord della Svizzera. Il suo nome derivava dal verbo "rauschen", in riferimento al rumore prodotto dal passaggio del vento attraverso le foglie. Le test del DNA ha stabilito che il Räuschling è un incrocio naturale tra il Gouais e il Savagnin, entrambi molto diffusi nell'Europa medievale. Ad oggi, il Räuschling è quasi totalmente estinto nella sua regione di origine ed è presente solo nella Svizzera tedesca (Zurigo, San Gallo e Svitto). Produce un vino leggero, con una buona acidità (ereditata indubbiamente dai due vitigni da cui deriva) e caratterizzato da delicate note di limone.

Alcune aziende vinicole che coltivano l'uva

Contatti

Profilo

Swiss Fine Wine è un sito web completo e multilingue sulle migliori cantine svizzere e sull’offerta dei vini svizzeri piu’ pregiati, accuratamente selezionati da un comitato di esperti. Cogliete con noi l’occasione di scoprire, visitare, degustare e abbinare i migliori vini elvetici in Svizzera o in qualsiasi parte del mondo.

Il nostro team nasce da un'iniziativa privata finalizzata a promuovere, spiegare e discutere dei migliori vini svizzeri. Ci rivolgiamo a privati, amatori, appassionati di vino, cosi’ come a professionisti del settore, aziende, ristoranti, alberghi e distributori che desiderino saperne di più sui vini svizzeri piu’ pregiati.