Auxerrois

Tu sei qui

Nome: 
Auxerrois
Colore: 
 Bianca
Anzianità: 
Estero (dopo il 1900)
Origine: 
Francia
Viticoltura: 
-
Aromatico: 
-
Produttori elencati: 
Vini indicato: 
Vitigno della regione francese Alsazia-Lorena, l'Auxerrois non va confuso con il Pinot Bianco, il Pinot Grigio o lo Chardonnay che, a loro volta, vengono ugualmente chiamati Auxerrois, probabilmente perché il nome antico dell'Alsazia era proprio Auxois. Il test del DNA ha mostrato che deriva direttamente dall'incrocio naturale Pinot × Gouais Blanc ed è, di conseguenza, fratello dello Chardonnay, del Gamay, dell'Aligoté e di altri vitigni minori. L'Auxerrois oggi è poco presente in Svizzera, ma può essere paragonato ad Haussard o Ausserres, ampiamente coltivato nel XVIII e XIX secolo nei cantoni di Neuchâtel e Vaud. Produce un vino relativamente neutro e con un'acidità debole.

Contatti

Profilo

Swiss Fine Wine è un sito web completo e multilingue sulle migliori cantine svizzere e sull’offerta dei vini svizzeri piu’ pregiati, accuratamente selezionati da un comitato di esperti. Cogliete con noi l’occasione di scoprire, visitare, degustare e abbinare i migliori vini elvetici in Svizzera o in qualsiasi parte del mondo.

Il nostro team nasce da un'iniziativa privata finalizzata a promuovere, spiegare e discutere dei migliori vini svizzeri. Ci rivolgiamo a privati, amatori, appassionati di vino, cosi’ come a professionisti del settore, aziende, ristoranti, alberghi e distributori che desiderino saperne di più sui vini svizzeri piu’ pregiati.